Buongiorno amici,

Nel articolo precedente abbiamo parlato di cosa può capitare al tuo turbo se non presti attenzione ad alcuni aspetti, se ti sei perso l’articolo lo puoi trovare qui: https://turbomotori.com/cosa-puo-capitare-al-tuo-turbo-se/

Oggi andiamo a vedere assieme cosa vuol dire cambiare il turbocompressore paso per paso.

ATTENZIONE: Cambiare un turbo senza capire la causa è un errore che non devi mai fare, pertanto prima di sostituire il turbocompressore è IMPORTANTE identificare le cause della rottura con una diagnosi.

NOTE IMPORTANTI:

  • La mancata osservanza di tali istruzioni può causare la rottura del turbocompressore e quindi l’annullamento della garanzia.
  • Cambiare la taratura della WG (attuatore) può danneggiare il turbo o il motore, annullando cosi la garanzia.
  • È necessario usare guarnizioni adatte che non devono sovrapporsi ai fori. La guarnizione che copre parzialmente il foro dell’olio riduce l’acceso di olio al turbocompressore oppure se si verifica una rottura della guarnizione, il materiale distaccatosi dalla guarnizione potrebbe bloccare totalmente il flusso dell’olio. È sconsigliato l’uso di guarnizione liquide o sigillanti soprattutto per l’entrata/uscita olio. Il materiale in eccesso potrebbe distaccarsi riducendo o bloccando il flusso dell’olio.
  • Per sapere quale tipo di olio e la quantità esatta da usare, fai riferimento alle informazioni fornite dal costruttore del motore o del veicolo, rivolgerti allo stesso anche per informazioni sulle coppie di serraggio.
  • Durante l’installazione evita che sporcizia e detriti entrino nel turbocompressore.

Installazione del turbocompressore

Tutti i manicotti d’aria collegati al turbocompressore devono essere completamente puliti ed integri.

I filtri d’aria devono essere completamente puliti e liberi da detriti.

Pulisci il sistema di sfiato del motore e controlla il funzionamento.

Rimuovi il materiale della vecchia guarnizione dal collettore di scarico. Le superfici devono essere integre e senza danni.

Prima di effettuare l’installazione rimuovi dal turbocompressore tutti i detriti di plastica o gomma.

Riempi il foro di entrata dell’olio con dell’olio motore nuovo e fai ruotare a mano la girante compressore alcune volte, dovrebbe ruotare liberamente ( è normale percepire dei movimenti verso l’alto e verso il basso delle giranti ).

Monta il turbo sul blocco collettore o motore usando la guarnizione nuova o l’anello di giunzione corretto, quindi ricollega il tubo di scarico. Serra tutti i dadi e bulloni.

L’alimentazione olio ed il sistema di drenaggio devono essere completamente puliti ed integri, il flusso dell’olio non deve avere restrizioni.

Controlla che tutti i tubi flessibili non siano piegati internamente. Accertati che il tubo dell’alimentazione olio non sia troppo vicino a fonti di calore.

Se il livello dell’olio è in regola ma il sistema di drenaggio è danneggiato, ci saranno delle perdite d’olio dal turbocompressore.

Monta il sistema di drenaggio olio. Riempi nuovamente il foro di entrata olio con dell’olio nuovo e ricollega il sistema di alimentazione olio.

Monta i manicotti d’aria e serra.

Usa un nuovo filtro aria, olio e carburante, riempi nuovamente il motore con olio nuovo.

Se possibile evita l’avviamento del motore per 10/15 secondi e fate girare il motorino d’avviamento in modo da permettere all’olio di diluire nel turbocompressore. Quindi avvia il motore e fallo girare al minimo pe 3/4 minuti prima di aumentare la velocità,

Controlla che non ci siano perdite di olio, gas o aria.

Spegni il motore e verifica nuovamente il livello dell’olio ( il livello dell’olio non deve superare il punto dove l’olio ritorna dal turbo al motore).

Se il livello dell’olio è troppo alto si blocca il drenaggio e ciò causa delle perdite dal turbocompressore.

Il livello dell’olio deve essere come da specifiche. Controlla la pressione del basamento. La pressione alta potrebbe essere causata dal pistone o dal sistema di sfiato bloccato.

L’alta pressione del basamento potrebbe bloccare il drenaggio dell’olio causando delle perdite d’olio dal turbocompressore. Prima di montare il turbo, controlla che il numero di riferimento dello stesso sia quello giusto per il motore in questione, poiché montando il turbo sbagliato si potrebbe verificare dei danni al turbocompressore o al motore, annullando cosi la garanzia.

Segui i consigli e darai lunga vita al tuo Turbo 😉

Per oggi è tutto, spero che troverai utile l’articolo e come sempre se hai delle domande puoi commentare sotto o contattarci

Tel: 030.9050658

Cellulare: 338.2854452

WhatsApp: 3925701009

Email: info@turbomotori.com